Tre Idee per regali di Natale Homemade

Ecco tre idee per regali di Natale Homemade, ci avevate mai pensato? Sta iniziando il periodo più bello e più stressante dell’anno, adoriamo il natale ma dobbiamo pensare a fare i regali per parenti, amici, nonne, zie, mamme che hanno tutto. Spesso però le idee sono poche, a volte anche le finanze, per non parlare del tempo per girare negozi e centri commerciali!!!

Ecco perché qualche anno fa ho scoperto il piacere di fare regali di natale realizzati da noi, girare negozi e negozietti con due bambine piccole e con il freddo non era certo il massimo così ho aguzzato il mio ingegno e mi sono messa all’opera. Perciò ho pensato che qualche piccolo suggerimento potrebbe essere utile anche a voi, vediamone qualcuna insieme in questo articolo.

1. Centrotavola Natalizio

tre idee per regali di natale home made 1 centrotavola natalizio
Idee regali di Natale Home Made Centrotavola Natalizio

Questa idea è nata un po’ per caso, ho sempre amato gli addobbi natalizi per la casa, e non mi dispiace fare dei piccoli lavoretti con le bambine. E’ stato davvero molto semplice realizzare questo centro tavola e ci è piaciuto talmente tanto che abbiamo deciso di regalarlo anche alle nonne. Non è perfetto, non è il più bel centrotavola del mondo, ma vi garantisco che le nonne saranno felicissime di ricevere questo regalo fatto dalle manine delle loro nipotine. Per realizzarlo basta veramente poco materiale e pochissimo tempo!

Materiale

  • Base di legno (noi l’abbiamo presa su ” target=”_blank” rel=”noreferrer noopener”>Amazon)
  • colla a caldo (questa in casa non può mancare ma se manca la trovate YouTube ci sono tantissimi tutorial.

    3. Paté di olive fatto in casa

    Tre idee per regali di natale home made 3 paté di olive

    Le cose fatte in casa si sa sono sempre le più buone, allora perché non regalare un po’ di queste bontà per Natale?Anche qui possiamo sbizzarrirci con le idee, dai liquori alle marmellate, dai biscotti alle torte in vaso, insomma di idee ce ne sono tantissime. Noi qualche anno fa abbiamo regalato paté di olive fatte in casa, in deliziosi barattoli di vetro decorati da noi. Perché questa scelta? Semplice perché è una preparazione che non richiede lungo tempo e che è adatta da fare con i bambini in quanto abbastanza semplice. Vediamo come farla.

    Materiale

    • Olive 200gr, meglio se snocciolate altrimenti dovrete farlo voi, nere o verdi la scelta è vostra
    • Olio extravergine di oliva 45gr
    • Barattoli di vetro
    • Materiale per decorare i barattoli se volete farlo

    Come dicevo il procedimento è semplicissimo, ecco perché possiamo farlo con i nostri bambini. Per prima cosa mettiamo le olive nel frullatore e tritiamole, rilasceranno la loro acqua perciò dobbiamo tritare finché non avremo un composto omogeneo. A questo punto aggiungiamo l’olio a filo, come se stessimo facendo la maionese, magari noi versiamo l’olio mentre il nostro bambino continua a tritare. Deve diventare una crema morbida. Se avete dei dubbi potete consultare la ricetta che ho usato io.

    Il nostro paté è pronto, dobbiamo solo metterlo nel vasetto, e decorarlo. si conserva per 14 giorni sempre ricoperto di olio, ma vi garantisco che è talmente buono che non solo lo apprezzeranno tantissimo ma lo finiranno in un attimo, magari lo useranno proprio per gli creare degli ottimi antipasti durante le feste.

    2. Portatovaglioli Natalizi

    Noi abbiamo scelto di fare questi portatovaglioli, facili e di grande effetto. Qui c’è da sbizzarrirsi tantissimo perché se guardiamo online troviamo davvero tantissime idee. Infatti non sono esattamente così quelli che ho visto e da cui ho preso l’idea. Si possono fare con lo spago, con la lana, con qualche piccolo rametto, una pallina natalizia o anche semplicemente disegnati a mano se i bambini sono più piccoli. E anche in questo caso il materiale è facilmente reperibile.

    Materiale

    • Rotoli di carta igienica
    • spago o gomitolo di lana
    • accessori per decorare
    • colla a caldo
    • forbici

    Realizzarli è semplicissimo, tagliamo esattamente a metà il rotolo di carta. Tagliamo un bel pezzo lungo di spago o lana e incolliamo un’estremità all’interno del rotolo con la colla a caldo. A questo punto dobbiamo far passare lo spago da fuori a dentro come se lo stessimo arrotolando finché non avremo ricoperto tutto il rotolo fissando l’ultimo pezzetto sempre all’interno con la colla a caldo.

    Una volta fatto questo non ci resta che incollare le decorazioni che abbiamo scelto, la pallina o il rametto o anche un piccolo cartoncino su cui la padrona di casa potrà scrivere il nome, in questo modo il portatovagliolo diventerà anche un segnaposto, noi abbiamo scelto del nastro dorato e una rosa rossa. Vi lascio qui sotto il tutorial.

    Adesso mi raccomando aspetto di vedere tutti i vostri lavori home made, non vedo l’ora!

    Con affetto.

    Keren

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.